Sull’annullamento della nomina di Giovanni Salvi a Procuratore della Repubblica di Catania

Giovanni Salvi

Abbiamo appreso dagli organi di informazione la notizia circa l’annullamento da parte del TAR Lazio della nomina di Giovanni Salvi a Procuratore della Repubblica di Catania, su ricorso dei magistrati Tinebra e Gennaro.
Ci sorprende e ci amareggia l’iniziativa dei magistrati Tinebra e Gennaro circa la presunta “incompetenza” in materia di mafia di Salvi, da un anno Procuratore della Repubblica di Catania.

Tanti catanesi hanno auspicato, e noi fra questi, l’avvento di un procuratore estraneo ai giochi di potere locali e quindi poco sensibile ai condizionamenti ambientali.
Speravamo di esserci riusciti.
Ci dispiacerebbe doverci rinunziare.

CittàInsieme.

 

***
RASSEGNA STAMPA:
Iene Sicule
Antimafia Duemila
La Sicilia
Siciliamediaweb
Siciliano.it

***
LEGGI ANCHE:
Intervista al Procuratore della Repubblica di Catania Giovanni Salvi
Sit-in per la nomina del nuovo Procuratore della Repubblica di Catania
Appelli sulla nomina del nuovo Procuratore della Repubblica di Catania (Repetita iuvant)
Appelli sulla nomina del nuovo Procuratore della Repubblica di Catania