CittàInsieme
http://www.cittainsieme.it/assemblea-con-il-sindaco-salvo-pogliese-lun-25-h-20
Export date: Thu Jun 20 14:17:05 2019 / +0000 GMT

Assemblea con il Sindaco Salvo Pogliese


Aspettavamo da dieci anni l'occasione per tornare a confrontarci con un Sindaco in carica e nel pieno esercizio delle sue funzioni. L'ultima volta era stata con Stancanelli nel novembre del 2008. Lunedì sera siamo tornati a farlo con Salvo Pogliese che si è sottoposto al confronto con un movimento di società civile che da trent'anni lavora disinteressatamente per creare nella coscienza dei catanesi interesse e partecipazione, per fare riscoprire cioè il gusto della Politica come analisi, denuncia, proposta, stimolo e controllo dei cittadini verso l'operato dell'amministratore di turno.
La prima occasione di dibattito è stata incentrata sulla visione che il Sindaco ha di Catania, sulla conoscenza delle linee politiche di fondo della sua azione amministrativa. Siamo riusciti nel nostro intento ed abbiamo iniziato ad esaminare alcuni dei tanti problemi che la nostra città ha in questo momento. Il periodo che viviamo non è infatti dei migliori per Catania. La città da trent'anni a questa parte è lentamente scivolata ad un livello molto basso in tutti i settori: la convivenza civile sempre più tenue e mortificata da comportamenti individualistici e non interessati al bene comune, la criminalità, anche e soprattutto quella giovanile, il degrado dei servizi, la mancanza di lavoro e la povertà triplicatasi in cinque anni (i dati dell'Osservatorio Caritas parlano chiaro), il crollo della sua economia, drogata dal malaffare della criminalità organizzata e dei colletti bianchi, fino all'attuale proclamazione di dissesto.

---

Molteplici i temi affrontati dai quali sono emerse anche alcune notizie: dovranno essere tagliati 40 milioni di euro perché possa essere approvato il “bilancio stabilmente riequilibrato” cui è tenuto un Comune dissestato. Il nuovo bando per l'appalto settennale sarà pubblicato entro la fine di marzo. Le direttive generali del PRG saranno votate oggi dalla Giunta per poi approdare in Consiglio comunale. Ci sarà un bando per il rinnovo delle posizioni dei dodici dirigenti esterni. Tutti annunci che fanno ben sperare e sui quali vigileremo sulla loro effettiva attuazione.

---

Come avevamo previsto, il confronto che si è svolto ieri non è stato né definitivo né risolutivo. I problemi sono tanti, incancreniti e difficili anche solo per una loro esaustiva elencazione. Abbiamo iniziato a farlo e torneremo certamente a confrontarci col Sindaco. Prima di allora, però, avvieremo un ciclo di appuntamenti tematici nei quali approfondire, punto per punto, tutti i problemi e le urgenze nei quali viviamo, mettendo sul tavolo le nostre proposte e quelle dei cittadini che desidereranno partecipare, coinvolgendo di volta in volta gli Assessori al ramo. Il primo appuntamento sarà dedicato ai rifiuti. Riceverete presto notizie in merito.

---


Una riflessione a margine: dalle parole del Sindaco ci aspettavamo però maggiore “visione”. Sembra sia inevitabile che una città dissestata debba essere gestita con azioni di mera amministrazione. Ma siamo davvero sicuri che non sia proprio quando la città tocca il punto più basso della sua storia il momento nel quale tirare fuori progetti politici coraggiosi?

---


*
NE PARLANO:
- La Sicilia 1
- Meridionews 2
- Quotidiano di Sicilia 3





Lunedì 25 alle ore 20.00 a CittàInsieme (in Via Siena, con ingresso dal P.le Oscar Romero) si terrà la prima assemblea con il neosindaco di Catania Salvo Pogliese.

Ci confronteremo insieme a lui sullo stato attuale della città di Catania, su come se l'era immaginata da candidato e su come l'ha trovata da Sindaco. Chiederemo risposte in merito alla sua visione della città, alle linee politiche di fondo sulle quali ha deciso di orientare l'operato della sua amministrazione, sui problemi più delicati e urgenti che attanagliano gli abitanti di una città di cui, pochi mesi fa, è stato definitivamente dichiarato lo stato di dissesto finanziario.

Il confronto che abbiamo programmato per questo lunedì non sarà né definitivo né risolutivo. I problemi sono tanti, incancreniti e difficili anche solo per una loro esaustiva elencazione. Inizieremo a farlo, tornando certamente a confrontarci con il primo cittadino. Ma, soprattutto, inaugureremo un ciclo di appuntamenti tematici nei quali approfondire, punto per punto, tutti i problemi e le urgenze nei quali viviamo, mettendo sul tavolo le nostre proposte e quelle dei cittadini che desidereranno partecipare, coinvolgendo di volta in volta gli Assessori al ramo.

Ci vediamo lunedì a CittàInsieme!
Links:
  1. http://www.cittainsieme.it/wp-content/uploads/2019 /02/La-Sicilia-26.02.19.pdf
  2. https://catania.meridionews.it/articolo/75071/racc olta-rifiuti-a-marzo-il-bando-per-la-gara-settenna le-appalto-in-quattro-lotti-piano-intervento-da-mo dificare/
  3. http://www.qds.it/30792-catania-pogliese-sui-fondi -per-fronteggiare-il-dissesto-da-roma-attendiamo-2 0-milioni-di-euro.htm
  4. http://www.sudpress.it/clamoroso-il-sindaco-poglie se-resuscita-citta-insieme/
Post date: 2019-02-23 11:51:11
Post date GMT: 2019-02-23 10:51:11

Post modified date: 2019-03-25 18:48:01
Post modified date GMT: 2019-03-25 17:48:01

Export date: Thu Jun 20 14:17:05 2019 / +0000 GMT
This page was exported from CittàInsieme [ http://www.cittainsieme.it ]
Export of Post and Page has been powered by [ Universal Post Manager ] plugin from www.ProfProjects.com